6.6.2019, 13:46

ŠKODA di nuovo partner per la mobilità dell'HC Davos

  • Il nuovo parco veicoli ŠKODA dell'HC Davos include quattro KODIAQ Style e undici OCTAVIA RS
  • Stretto legame tra l'HC Davos e ŠKODA grazie all'hockey su ghiaccio
  • ŠKODA AUTO sponsor principale del campionato mondiale di hockey su ghiaccio della IIHF già dal 1993

Schinznach-Bad/Davos, giugno 2019 – L'HC Davos sceglie di nuovo ŠKODA. Già dal 2001 al 2015 l'Hockey Club Davos si era affidato alla sicurezza e alla praticità dei veicoli di ŠKODA e ora, a fine maggio, ha acquisito il nuovo parco veicoli ŠKODA, composto da quattro KODIAQ Style e undici OCTAVIA RS. Dal lancio sul mercato di circa due anni fa, lo spazioso SUV ŠKODA KODIAQ si è sviluppato fino a diventare un best seller e l'anno scorso la versatile OCTAVIA, quale auto più venduta in Svizzera, ha confermato per la seconda volta di mantenere la promessa ŠKODA «Made for Switzerland.».

Già più di dieci anni fa ŠKODA si è impegnata attivamente nell'hockey su ghiaccio svizzero. Leggendaria è la partecipazione di ŠKODA alla Coppa Spengler, il prestigioso torneo dell'hockey su ghiaccio svizzero di grande livello, che si tiene a Davos l'ultima settimana dell'anno. Così ŠKODA segue con coerenza anche in Svizzera l'impegno del produttore ceco ŠKODA AUTO. Infatti già dal 1993 ŠKODA AUTO è lo sponsor principale del campionato mondiale di hockey su ghiaccio e vanta il record nel Guinness dei primati per lo sponsoring sportivo più lungo di un campionato mondiale. L'anno scorso il contratto di ŠKODA AUTO con la IIHF è stato prolungato fino al 2021.

Anche in Svizzera ŠKODA è strettamente legata all'hockey su ghiaccio, tanto da condividerne i valori decisivi per il successo: dinamismo, spirito di squadra, precisione e volontà di fornire ottime prestazioni. Il nuovo parco veicoli ŠKODA dell'HC Davos supporta il management, gli assistenti e i giocatori in quest'ambizione, offrendo al team una mobilità affidabile, comoda e pratica.     

Tutte le auto del nuovo parco veicoli dell'HC Davos dispongono dell'intelligente trazione 4x4 di ŠKODA, che garantisce una guida sicura in qualsiasi momento e con ogni condizione atmosferica: un criterio decisivo in una regione di montagna come quella di Davos. I quattro ŠKODA KODIAQ dell'HC Davos vengono alimentati da un potente motore turbo diesel 2.0 TDI da 190 CV ad efficienza energetica con catalizzatore SCR per ossido d'azoto, che distribuisce tutta la sua potenza alle ruote con un cambio automatico (DSG) a 7 rapporti. Le undici OCTAVIA RS sono dotate del dinamico motore turbo diesel 2.0 TDI da 184 CV, che dispone anche del catalizzatore SCR per ridurre le emissioni, in particolare degli ossidi d'azoto, e che assicura una spinta scattante con un consumo di carburante allo stesso tempo moderato.

Alla fine di maggio ŠKODA Svizzera ha consegnato all'HC Davos il nuovo parco veicoli ŠKODA a Davos.

Share this: