15.6.2018, 9:33

Giro record per il nuovo ŠKODA KODIAQ RS al Nürburgring

  • Sabine Schmitz fa registrare al volante dello ŠKODA KODIAQ RS il miglior giro per i SUV a sette posti sulla leggendaria Nordschleife del Nürburgring
  • Con la versione sportiva del suo SUV di grandi dimensioni ŠKODA prosegue la tradizione dei suoi modelli performance
  • ŠKODA KODIAQ RS presentato in anteprima mondiale al Salone di Parigi 2018

Mladá Boleslav, 14 giugno 2018 – Emozione, dinamica e fascino automobilistico – questi gli atout che ŠKODA unisce sotto la sigla «RS». Con lo ŠKODA KODIAQ RS, la casa automobilistica ceca dimostra, già prima del debutto sul mercato, che il suo primo SUV high-performance fa la differenza anche sul circuito automobilistico più impegnativo al mondo. Sulla leggendaria Nordschleife del Nürburgring, la pilota Sabine Schmitz ha fatto registrato al volante dello ŠKODA KODIAQ RS il record del giro per i SUV a sette posti. Lo ŠKODA KODIAQ RS sottolinea così in modo impressionante le sue eccellenti doti prestazionali, andando ad ampliare l'offerta di modelli ŠKODA RS (Rally Sport) dall'indole particolarmente sportiva.

Sulla piattaforma ŠKODA Storyboard sono disponibili un servizio dettagliato, un video sul giro record, un'ampia scelta di foto, unitamente a un articolo e ad alcune interviste a Sabine Schmitz e František Drábek.

Tana della volpe, Croce svedese e Carosello – le sezioni della leggendaria Nordschleife del Nürburgring sono note agli appassionati di motori di ogni angolo del mondo. Nessun altro tracciato è così massacrante e mette così a dura prova pilota e vettura come i 20,832 chilometri del circuito nell'altipiano tedesco dell'Eifel. Lo ŠKODA KODIAQ RS ha superato brillantemente le difficoltà dell'«Inferno verde» e con un tempo di 9:29,84 minuti ha fatto registrare il miglior crono per un SUV a sette posti.

Al volante dello ŠKODA KODIAQ RS del giro record c'era Sabine Schmitz. Schmitz partecipa regolarmente al campionato endurance VLN e alla 24 Ore del Nürburgring: nel 1996 è stata la prima donna a vincere la 24 Ore del Nürburgring e l'anno successivo ha bissato il successo. In qualità di pilota di lunga data del «Ring-Taxi» e moderatrice di vari format televisivi dedicati al mondo delle quattro ruote, è conosciuta da un vasto pubblico. Finora ha compiuto, secondo le stime della stessa Schmitz, oltre 30'000 giri della Nordschleife.

«Lo ŠKODA KODIAQ RS regala molte soddisfazioni in pista», spiega Sabine Schmitz. «Con il KODIAQ RS, ŠKODA ha sfruttato appieno le potenzialità del suo grande SUV. Mi immagino che in futuro, durante i miei giri, incontrerò spesso sulla Nordschleife anche il KODIAQ RS», aggiunge Schmitz strizzando l'occhio.

František Drábek, Head of Compact Models ŠKODA AUTO, in quanto responsabile fra l'altro anche dello sviluppo del KODIAQ RS, ha seguito da vicino il tentativo di record. «Il KODIAQ RS incarna la duttilità e la spaziosità di un SUV per le famiglie proprio quanto il dinamismo e la carica emotiva», ha sottolineato Drábek.

Il nuovo 2.0 BiTDI garantisce con i suoi 176 kW (239 CV) un'erogazione lineare della potenza e un'eccezionale elasticità, anche ai bassi regimi. Per depurare i gas di scarico vi è un catalizzatore SCR. Questo motore diesel di 2,0 litri di cilindrata viene montato esclusivamente sul KODIAQ RS, mentre il Dynamic Sound Boost fa sì che la potenza di questo performante propulsore a gasolio sia avvertibile in maniera ancora più diretta. Grazie al telaio adattivo (DCC) completo di selezione del profilo di guida (Driving Mode Select) e grazie anche allo sterzo progressivo, la vettura utilizzata per il giro record (un esemplare camuffato, a trazione integrale) presentava i migliori presupposti per la Nordschleife.

Lo ŠKODA KODIAQ RS debutterà in anteprima mondiale nel mese di ottobre di quest'anno. La casa di Mladá Boleslav presenterà per la prima volta pubblicamente il KODIAQ RS al Salone di Parigi 2018.

Sulla piattaforma ŠKODA Storyboard sono disponibili un servizio dettagliato, un video sul giro record, un'ampia scelta di foto, unitamente a un articolo e alcune interviste a Sabine Schmitz e František Drábek. In futuro verranno proposti ulteriori servizi e approfondimenti sul giro record. Tutto il materiale sul giro record della Nordschleife compiuto con lo ŠKODA KODIAQ RS è a disposizione a titolo gratuito.

Share this: