14.10.2014, 23:29

Octavia Combi by Tanita per Theodora

Losanna / Schinznach-Bad – Dopo il 2013, nell'ambito di un concorso di pittura, quest'anno è stata offerta per la seconda volta a un bambino la possibilità di essere l'artefice del design di una vettura ŠKODA. La vincitrice, la tredicenne Tanita Baum di Winterthur, con la sua creazione ha conferito alla Octavia Combi un aspetto allegro e originale. Lo scorso settembre, al Théâtre Beaulieu di Losanna, la sua opera è stata svelata al pubblico nell'ambito di una cerimonia e consegnata alla Fondazione Theodora, che ne farà sfoggio in modo vivace e simpatico.

Tra tutte le proposte di design pervenute nell'ambito del concorso di pittura per bambini, quella di Tanita Baum (13) di Winterthur ha maggiormente impressionato la giuria. Come premio e riconoscimento per il proprio estro creativo, Tanita trascorrerà un weekend comprensivo di pernottamento con la sua famiglia all'Europa-Park di Rust.

Dal 1993, la Fondazione Theodora persegue l’obiettivo di lenire i dolori dei bambini in istituti ospedalieri o strutture specializzate attraverso il gioco e il sorriso. Attualmente Theodora, che ha ottenuto il riconoscimento di Fondazione di pubblica utilità, organizza e finanzia ogni settimana la visita di 58 clown-dottori (i cosiddetti "Dottor Sogni") presso 54 ospedali e istituti specialistici della Svizzera. Ogni anno, nel corso di oltre 90'000 visite, gli artisti di Theodora regalano ai piccoli pazienti gioia e sorriso. La Fondazione non ricorre ad alcuna forma di sovvenzione statale. Per poter garantire la prosecuzione delle visite settimanali dei clown, la Fondazione dipende da donatori e sponsor.    

In quanto partner di mobilità, ŠKODA sostiene da oltre dieci anni la Fondazione Theodora mettendole a disposizione vetture decorate appositamente da artisti. Dal 2013 sono i bambini stessi che disegnano e decorano le auto per i loro coetanei ricoverati in ospedale. Oltre a sostenere la Fondazione sul fronte della mobilità, i "capolavori" finora realizzati sui modelli Fabia, Roomster, Octavia e Yeti contribuiscono con il loro vistoso design ad accrescerne anche la notorietà.

Share this: